Il Tennis Italiano

Il Tennis italiano, la più antica rivista di tennis al mondo nata nel 1929, vive un nuovo capitolo della sua storia.

Fandango con Domenico Procacci ne diventa l’editore e aggiunge una nuova dimensione culturale allo storico patrimonio sportivo, arricchendolo di nuovi contenuti e contaminazioni legate alla letteratura, al cinema e allo spettacolo, grazie a contributi di grandi scrittori, fumetti, illustrazioni e firme prestigiose. Le pagine restano 120, e si conferma alla direzione Stefano Semeraro, storico inviato de La Stampa.

Il nuovo e più moderno formato (21 x 26) è pensato anche per chi il tennis vuole trovarlo in libreria, con una periodicità bimestrale. Sarà potenziato anche il sito internet (www.tennisitaliano.it) che quotidianamente ospiterà notizie, opinioni, commenti, l’attività nazionale e internazionale e le classiche prove tecniche di racchette e materiali realizzate anche attraverso video.

Visualizzazione di 2 risultati


Fandango Libri