Avremo anche noi dei bei giorni

22,00

Avremo anche noi dei bei giorni raccoglie le lettere che la giovane giornalista e artista rivoluzionaria Zehra Doğan ha spedito, durante i suoi 600 giorni di carcere, a Naz Öke, giornalista turca che a Parigi anima il sito di informazione Kedistan per la libertà d’espressione.

A poco a poco, pur non essendosi mai incontrate, nasce tra le due donne un’amicizia straordinaria. Durante questi mesi di detenzione Zehra non smette un solo giorno di creare, organizzando un atelier di pittura con le sue codetenute, alle quali regala i loro straordinari ritratti.

Sguarnita di ogni tipo di materiale, fabbrica pennelli con le piume di uccello raccolte durante la “passeggiata” quotidiana e con i capelli delle sue compagne che se li tagliano per lei.

Come colori usa tutto ciò che le capita: salsa di pomodoro, fondi di caffè, scarti di insalata o di frutta, persino sangue mestruale e guano.

Dipinge su pagine di giornali, vestiti, lenzuola, carta da imballaggio. Regolarmente i colori le vengono confiscati ma lei non si arrende, e ricomincia. Si rifugia sotto a un letto, a volte dipinge la sera sul davanzale della finestra, alla luce della luna.

E, quando non dipinge, parla con le sue compagne di filosofia, storia, politica; tutte narrano del loro passato o testimoniano la loro vita quotidiana in carcere, facendo emergere una sensibilità, umanità e solidarietà straordinarie.

Con loro Zehra parla dell’urgenza della sua Arte, racconta le macchie di tè e di caffè che trasforma in immagini, rendendoci testimoni della sua creazione.

Un racconto luminoso, un libro poetico e duro, per la libertà delle donne e i diritti del popolo curdo.

68 disponibili

Descrizione

Titolo: Avremo anche noi bei giorni
Autrice: Zehra Doğan
Traduttrice: Manuela Maddamma
ISBN: 9788860448125

COD: 9788860448125 Categoria: Tag: